04/02/2022 / 31/12/2022

A poca distanza dalla Sicilia nel mar Tirreno a nord della costa siciliana si estende l'Arcipelago delle Isole Eolie. Di origine vulcanica l'arcipelago comprende anche due vulcani attivi Stromboli e Vulcano nelle rispettive Isole. Bisogna visitarle tutte per capire perchè le Isole Eolie fanno parte dell'Unesco Patrimonio Mondiale dell'Umanità . Lipari, Vulcano, Panarea, Salina, Alicudi, Filicudi, Stromboli chiamate anche le sette sorelle tutte di origine vulcanica ma ognuna con caratteristiche diverse e uniche da farsi ricordare da ogni visitatore.

In mezzo a queste isole altre 5 più piccole completano l'Arcipelago Eoliano e sono Basiluzzo, Dattilo, Lisca Bianca, Lisca Nera,Bottaro. E' Lipari l'isola più grande e più popolata si estende su una superfice di 37 km/2 con circa 12000 abitanti. E anche l'isola da dove facilmente si può raggiungere in escursione qualsiasi altra isola in poco tempo, essendo al centro dell'arcipelago. In barca o in aliscafo in pochi minuti si può raggiungere Vulcano, Stromboli, Salina e le altre isole. Sette isole, sette avventure, ognuna offre una esperienza diversa, e per chi non ha molto tempo in un giorno può fare il tour di tutte le isole.

Panorami, spiagge, calette, insenature, scogliere, un mare con tutte le sfumature del blu fanno delle Isole Eolie una meta indispensabile per il turista che arriva in Sicilia. Da Taormina e Giardini Naxos il porto più vicino da raggiungere è quello di Milazzo che offre tante corse in aliscafo o nave traghetto. Il tempo di percorrenza è di circa 55 minuti in aliscafo o 90 minuti in traghetto.